Main container

Dr.ssa Cristalli Camilla

Curriculum Vitae

Data di nascita
27/11/1985
Qualifica

Biotecnologo medico, PhD

Incarico attuale

Ricercatore sanitario

Titoli di studio
  • 2017: Dottorato di Ricerca in Oncologia e Patologia Sperimentale, XXIX° ciclo presso l'Università di Bologna.
  • 2010: Laurea specialistica in Biotecnologie mediche, Università degli studi di Firenze – Facoltà di Medicina e Chirurgia – 9/S Classe delle lauree specialistiche in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, Firenze, con punteggio 110/110 e lode.
Altri titoli
  • 2007: Laurea triennale in Tecniche di laboratorio biomedico, Università degli studi di Bologna – Facoltà di Medicina e Chirurgia – SNT/3 Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche, con ounteggio 110/110 e lode.
  • Diploma di maturità scientifica, Liceo scientifico “Caduti della Direttissima” di Castiglione dei Pepoli (Bologna) con punteggio 100/100.
Incarichi ricoperti
  • Dal 2019: Ricercatore sanitario presso IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli – Struttura Complessa Laboratorio di Oncologia Sperimentale.
  • 2018-19: ricercatore post-dottorato in ricerca biotecnologica, Co.co.co. per i progetti "Ottenimento e caratterizzazione morfogenetica di modelli sperimentali in vivo derivati da pazienti (PDX, xenotrapianto derivato da pazienti)" e "Piattaforme tecnologiche avanzate per la definizione di nuovi biomarcatori e bersagli molecolari in vettori nanotecnologici per la diagnosi e la terapia di neoplasia umana“, presso IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli -  Struttura Complessa Laboratorio di Oncologia Sperimentale, coordinatori Dr. Piero Picci e Dr.ssa Katia Scotlandi.
  • 2017-18: Ricercatore post-dottorato in ricerca biotecnologica, Co.co.co. per il progetto ‘Alleanza Contro il Cancro (ACC) sulla rete oncologica degli IRCCS’ presso IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli -  Struttura Complessa Laboratorio di Oncologia Sperimentale, coordinatore Dr.ssa Katia Scotlandi.
  • 2017-2018: Ricercatore post-dottorato in ricerca biotecnologica, Co.co.co. per il progetto "Convalida preclinica di nuovi marcatori di risposta al trattamento e strategie terapeutiche innovative nei sarcomi muscolari scheletrici" presso IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli -  Struttura Complessa Laboratorio di Oncologia Sperimentale, coordinatore Dr. Piero Picci.
  • 2016-17: Biotecnologo ricercatore, Co.co.co. per il progetto "Convalida di potenziali biomarcatori nel sarcoma di Ewing per la medicina personalizzata (Transcan-Provabes)" presso IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli -  Struttura Complessa Laboratorio di Oncologia Sperimentale, coordinatore Dr.ssa Katia Scotlandi.
  • 2013-15: Biotecnologa borsista, vincitrice della borsa di studio finanziata dalla Onlus “Il Pensatore: Matteo Amitrano” per attività di valutazione di biomarcatori molecolari nei sarcomi muscolo scheletrici, presso Istituto Ortopedico Rizzoli – Struttura Complessa Laboratorio di Oncologia Sperimentale, coordinatore dell’attività Dr. Stefano Ferrari.
  • 2011-12: Stagista vincitrice del progetto europeo Leonardo da Vinci Unipharma Graduates 7 – Università La sapienza di Roma per il progetto “Investigate the role of the APS adaptor in normal and pathological B lymphocyte development”, presso, Université Paris 13 Nord – Inserm – Unité Adapteurs de signalisation en Hématologie U978, coordinatore dell’attività Dr.ssa Laura Velazquez.
  • 2010: Laureato frequentatore, con attività di ricerca per screening genetico di nuovi geni candidati in malattie neurodegenerative, presso il Policlinico S. Orsola Malpighi – Università degli studi di Bologna – U.O. Genetica Medica, coordinatore dell’attività Dr.ssa Daniela Fusco.
Lingue
Italiano: madrelingua.
Inglese: certificato Trinity College level 5 with merit (2003), certificato C1 (2015); certificato TOEFL (2011).
Francese: fluente.
Spagnolo: scolastico.
Tecnologie
  • Buona conoscenza dei programmi di laboratorio per l'analisi e l'elaborazione dei dati (Chromas, Sequencher Analysis, Image Lab 4.0 Biorad, Biorad Quantity One, CalcuSyn), di database scientifici come PubMed, BLAST, Uniprot, NCBI GenBank, ENSEMBL, ENCODE.
  • Uso di colture cellulari in sospensione e in adesione di linee da leucemia, carcinoma e sarcoma (HL60, COS7, Raji, X16, Jurkat, U2os, Saos2, TC71, LAP35) e colture primarie da pazienti e xenotrapianti (CVID, CLL, Osteosarcomas, sarcoma di Ewing)
  • Uso e sviluppo di vari protocolli per l'estrazione degli acidi nucleici.
  • Uso e sviluppo di diversi protocolli per l'estrazione di proteine.
  • PCR e PCR quantitativa qRT-PCR.
  • Sequencing.
  • Immunoprecipitazione.
  • Western Blotting.
  • Immunofluorescenza.
  • Immunoistochimica.
  • Preparazione di micro array da tessuti.
  • Analisi di metilazione del DNA (Meth-Specific PCR).
  • ChIP (immuno-precipitazione della cromatina).
Attività scientifica
  • Valutazione dell’efficacia terapeutica di nuovi farmaci epigenetici nei sarcomi.
  • Analisi di espressione della p-glycoprotein in pazienti con osteosrcoma.
  • Isolamento e caratterizzazione di linee cellulari da sarcomi muscoloscheletrici.
  • Preparazione di tissue microarray per la rilevazione di biomarcatori molecolari nei sarcomi muscolo scheletrici.
Congressi e conferenze:
  • 31 Maggio - 2 Giugno 2018: EuSARC ‘The Biology of Sarcoma – A Residential Workshop’, Bertinoro, FC.
  • 1-4 Marzo 2018: AACR Special Conference ‘Targeting DNA Methylation and Chromatin for Cancer Therapy, Atlanta, GA, United States.
  • 1-5 Ottobre 2017 ACC (Alleanza Contro il Cancro) ‘New Technologies and Strategies to Fight Cancer – second annual meeting’.
  • 5-8 Settembre 2016: 58th Annual Meeting of SIC (Italian Cancer Society) – Verona.
  • 26-30 Gennaio 2015: 5th Joint IOR/MSKCC/HSS XXVIII Course on Musculoskeletal Pathology – Bologna.
Interessi clinici e/o scientifici

Ricerca applicata in campo medico, soprattutto oncologico con particolare riferimento alla regolazione epigenetica.