Main container

Dr.ssa Cortini Margherita

Curriculum Vitae

Data di nascita
05/09/1982
Qualifica

Dottore di ricerca

Incarico attuale

Ricercatore sanitario

Titoli di studio

2006: Laurea magistrale in Biotecnologie mediche con lode, Università di Napoli.

Altri titoli

2010: Dottorato di ricerca di Medicina Molecolare, Università Vita-Salute San Raffaele, Milano.

Incarichi ricoperti
  • 2003: Studente interno, Laboratorio di Terapia Genica, CEINGE, Napoli (prof. Lucio Pastore).
  • 2004-2006: Studente interno, Laboratorio di Terapia Genica, CEINGE, Napoli (prof. Lucio Pastore).
  • 2006-2010: Studente di dottorato, Laboratorio di folding e controllo di qualità delle proteine, San Raffaele, Milano (prof. Roberto Sitia).
  • 2010-2011: Post-dottorato, Laboratorio di folding e controllo di qualità delle proteine, San Raffaele, Milano (prof. Roberto Sitia).
  • 2011-2014 Post-dottorato, Lab. FSHD, Università di Modena e Reggio Emilia (prof. Rossella Tupler).
  • 2014-now: Post-dottorato, Lab. di Fisiopatologia Ortopedica e Medicina Rigenerativa, IOR, Bologna (prof. Nicola Baldini).
Lingue

Inglese: eccellente.

Tecnologie

Sistemi Office: Windows 98/XP/7 (Word, Excel, Power Point), Adobe (Reader, Photoshop, Illustrator). 

Programmi scientifici: Imagej, Image Quant, End Note, Pageplus, Graphpad.

Attività didattica
  • 2007-08: Attività integrativa al corso di Biologia Cellulare e Molecolare del Prof. Roberto Sitia; 21 ore di lezione.
  • 2008-09: Attività integrativa al corso di Biologia Cellulare e Molecolare del Prof. Roberto Sitia: 21 ore di lezione.
  • 2009-10: Attività integrativa al corso di Biologia Cellulare e Molecolare del Prof. Roberto Sitia: 21 ore di lezione.
  • 2011-12: Attività integrativa al corso di Biologia Cellulare e Molecolare del Prof. Roberto Sitia: 24 ore di lezione.
Attività scientifica
Post-doc - Istituto Ortopedico Rizzoli (dal 2014)
  • Studio delle interazioni tra cellule staminali tumorali di osteosarcoma e cellule staminali mesenchimali: il ruolo dell’IL-6.
  • Studio del ruolo dell’acidità nella staminalità, aggressività e invasività dell’osteosarcoma.
  • Utilizzo di colture cellulari primarie e non di osteosarcoma e cellule staminali mesenchimali. Saggi di coltura 3D in vitro e in vivo (Membrana Corioalloantoica) e saggi di sviluppo tumorale in vivo.
Post-doc - Università degli Studi Modena e Reggio Emilia, Modena (2011—2014)
  • Studio dei meccanismi molecolari alla base della distrofia facio-scapolo omerale (FSHD).
  • Analisi di muscoli di topi affetti da FSHD; trattamenti farmacologici per la cura della FSHD.
Post-doc - Università Vita-Salute San Raffele, Milano (2010—2011)
  • Studio del meccanismo di folding e controllo di qualità delle proteine nel reticolo endoplasmatico: il ruolo di Erp44.
  • Saggi cellulari di trasfezione e analisi molecolari e biochimiche per valutare interazione pH-dipendente tra Erp44 e il suo substrato. Sviluppo di un topo KO per Erp44; screening delle chimere e analisi del fenotipo.
Dottorato - Università Vita-Salute San Raffele, Milano (2007—2010)
  • Studio del meccanismo di folding e controllo di qualità delle proteine nel reticolo endoplasmatico: il ruolo di Erp44 e ERGIC-53 nel folding delle IgM.
  • Saggi cellulari di trasfezione e analisi molecolari e biochimiche.
Internato di tesi - Universitò degli Studi di Napoli, Federico II (2004—2006)
  • Produzione di un vaccino a DNA contro il virus della leucemia felina. 
  • Produzione di vettori adenovirali di prima generazione e helper-dependent.
Sono coautore di 14 pubblicazioni scientifiche pubblicate su giornali impattati. In 7 di queste pubblicazioni sono primo autore, mentre in 1 sono ultimo autore e corresponding author. Il mio h-index è 11.
Vincitore dell’IscaM Young Investigator award per miglior presentazione di poster (16-19 Settembre 2015, Venezia).
Interessi clinici e/o scientifici

Colture cellulari: Trasfezione transiente o elettroporazione di cellule eucariotiche. 

Isolamento di cellule staminali tumorali (CSC) da biopsie di sarcomi; isolamento di fibroblasti da biopsie tumorali; co-colture di cellule tumorali e cellule mesenchimali staminali; colture 3D e co-colture in transwell. 

Isolamento di cellule tumorali circolanti e di cellule staminali tumorali tramite Parsortix.

Biologia molecolare: Colture cellulari di batteri e produzione di vettori adenovirali di prima generazione; estrazione e isolamento di RNA e DNA e loro analisi; RT-PCR, Real-Time PCR Syber Green e Taqman, clonagli molecolari e mutagenesi puntiforme. 

Saggi biochimici: estrazione di proteine e precipitazione con TCA; frazionamento cellulare su gradienti di densità continui o discontinui con OPTI-prep o saccarosio; immunoprecipitazioni e co-immunoprecipitazioni, Western blots, pulse e chase radioattivi.

Microscopia: colorazione e preparazione di cellule su vetrino, colorazioni immunofluorescenti, analisi in epifluorescenza e in deconvoluzione. Microscopia confocale. 

Esperienza su animali: mantenimento di colonie di topi, isolamento e messa in coltura di cellule della milza, isolamento di embrioni, elettroporazione in vivo, trapianti di cellule tumorali (xenografts). Iniezioni sottocutanee e intraperitoneali.

Contenuto aggiornato il
21/02/2022 13:32