Main container

Dr.ssa Brogini Silvia

Curriculum Vitae

Data di nascita
16/07/1984
Qualifica

Biotecnologo Medico

Incarico attuale

Ricercatore sanitario

Titoli di studio

2013: Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche presso l'Università degli studi di Bologna, con voto 110/110 e lode.

Incarichi ricoperti
  • Dal 2020: Ricercatore sanitario presso SC Scienze e Tecnologie Chirurgiche - IOR
  • 2013-19: Ricercatore a contratto presso il Laboratorio Studi Preclinici e Chirurgici - IOR
  • 2013: Frequentatore in qualità di Biotecnologa presso Laboratorio Studi Preclinici e Chirurgici - IOR
  • 2009-10: Tirocinio presso l'Istituto di Ematologia e Oncologia Medica "L. e A. Seràgnoli", Bologna.
Lingue

Inglese: fluente.

Tecnologie

Eccellente conoscenza degli applicativi Microsoft e del pacchetto Office.

Conoscenza approfondita di software per Analisi di immagine (Leica QWIN, Zeiss Axiovision, Aperio Scanscope CS System, ImageJ, Aperio Technologies). 

Analisi biomeccaniche microdurimetriche (Microdurometro DuraScan 70).

Attività scientifica

Partecipazione ai seguenti progetti di ricerca:

  • 2017-19: "Modelli avanzati in vitro per lo studio di tecnologie innovative per la rigenerazione di lesioni condrali, osteocondrali ed ossee"
  • 2016-2017: Progetto di Ricerca PRU "Regenerative Medicine of Cartilage and Bone"
  • 2015-16: "Biocompatibilità e bioattività in vitro e in vivo di biomateriali e scaffolds per il tessuto osseo"
  • 2015: "Rete nazionale di ricerca Tissuenet"
  • 2014-15: "Accordo Quadro 2011-1784 Laboratorio Bitta"
  • 2013-14: progetto FIRB "Patogenesi e bersagli molecolari di patologie degenerative dell’apparato muscolo-scheletrico".

Co-autrice di articoli scientifici su riviste impattate internazionali.

Occasionale attività come revisore per le seguenti riviste impattate: Acta Biomaterialia; Journal of applied Biomaterials & Functional Materials; BioMed Research International.

Interessi clinici e/o scientifici

Attività di ricerca preclinica rivolta al settore scientifico-industriale. Realizzazione di modelli preclinici per la valutazione in vitro ed in vivo della biocompatibilità e biofunzionalità di biomateriali, scaffolds, impianti protesici e dispositivi medici, secondo normative vigenti (ISO 10993). Sviluppo di modelli sperimentali bi- e tridimensionali in vitro e modelli ex vivo per lo studio delle patologie dell’apparato muscolo-scheletrico. Analisi di espressione genica in real time PCR di cellule in coltura, tessuti molli, cartilagine, osso.

Valutazioni istologiche e istomorfometriche su preparati decalcificati, mineralizzati (inclusi in resina) e su tessuti molli. Valutazione dell'osteointegrazione di biomateriali utilizzati in chirurgia protesica, con o senza adiuvanti biologici.

Responsabilità: esecuzione attività specifiche nell’ambito dei progetti di ricerca.

Contenuto aggiornato il
21/02/2022 10:35